Seleziona una pagina

Immancabili consigli per un matrimonio a tutta tendenza!

Care future spose, come ogni anno a lanciare le nuove tendenze moda 2019  sono state le collezioni sposa delle bridal Fashion Week internazionali; è infatti il bridal look a dettare come sempre i nuovi trend. Che lo vogliate o no, voi spose siete le vere protagoniste!

Quest’anno in particolare vedremo l’alternarsi di tue stili davvero contrapposti, il Boho-chic che già da un paio d’anni domina le passerelle internazionali con collezioni che fanno sognare le più modaiole di voi, ed il Barroque, un nuovo tipo di Barocco davvero sfarzoso ma mai eccedente nella volgarità, adatto a chi vuole sentirsi nel suo giorno più bello una vera principessa.

Ancora una volta è lo stile avantgarde di YolanCris ad aprire nuove vie di ispirazione alle più importanti case di moda di haute couture.

Già qualche anno fa infatti chiamò la sua collezione di abiti freschi e leggeri col nome di boho-chic, lanciando inconsapevolmente uno stile che coinvolgerà negli anni successivi non solo il mondo bridal ma anche quello del wedding, dando vita ad un nuovo trend che presto sarà abbracciato dalle più grandi firme note nel mondo dello stilyng e del design.

Adatto a chi ama i matrimoni green, a stretto contatto con la natura, e le atmosfere Bohemièn un po’ anni ’70, lo stile Boho-chic viene scelto da  spose con animo poetico, delicato, che vogliono essere di tendenza,  prediligendo leggeri abiti in pizzo, merletti e chiffon. Ultima novità sulle passerelle sono i completi; meravigliose gonne leggere sono spesso abbinate a crop top, pensati per quelle spose che amano abbinare la comoda quotidianità alla tendenza.

Boho Chic Wedding

La location ideale per chi ama questo genere finemente retrò è sicuramente immersa nel verde bucolico di un prato fiorito piuttosto che in  un bosco dai profumi selvatici. Non meno usuale è un matrimonio in perfetto stile Boho-chic organizzato in una romantica spiaggia tra magici falò e acchiappasogni.

L’allestimento un po’ gitano ma sempre modaiolo richiama le tendenze hipster dei nostri giorni; alle tavolate di legno grezzo e nudo con sedute arricchite da preziosi cuscini colorati si accompagnano mise en place di candide porcellane anche colorate, runner in juta, centri tavola impreziositi ad esempio da abbondanti fiori di campo, lavanda, papaveri.

Le texture scelte per questo stile possono essere dai più eccentrici fucsia, arancio, turchese, giallo, alle delicate e polverose tonalità pastello, o ancora potrei consigliare il caldo living coral, premiato colore dell’anno 2019 da Pantone, legato ai temi dell’importanza della natura e della salvaguardia ambientale.

Il look della sposa, mai esagerato, si compone di gonne leggere in tulle o chiffon, maniche di merletti e acconciature semiraccolte spesso da trecce scomposte e impreziosite da ghirlande di fiori o gioielli retrò. Cavigliere e piedi scalzi potrebbero rappresentare una scelta azzeccata per una sposa che voglia sentirsi eco-friendly e alternativa.

Lo sposo invece vuole sentirsi semplicemente comodo e al passo coi tempi. Via le giacche, basta un pantalone di cotone in tono con le nuance scelte per il matrimonio ed una camicia in lino grezzo, con qualche dettaglio come una romantica boutonnière che rimandi al bouquet della sposa. Perché non dare poi un tocco vintage con dei simpatici straccali?

Le coppie che scelgono questo stile sono spesso attente all’eco sostenibilità, potrebbero quindi prediligere cadeau de mariage solidali, volti a sostenere le cause ambientaliste come quelle portate avanti dal WWF o LAV o ENPA, piuttosto che cause di rilevanza umanitaria sostenute da associazioni quali Save the Children o UNICEF.

O magari potrebbero scegliere di rivolgersi a piccoli produttori locali regalando prodotti a km 0 come vasetti di marmellata, miele o olio biologico.

Naked Cake

Per quanto riguarda la wedding cake, la Naked Cake la fa da padrone ormai da qualche anno: una torta “nuda” dove ogni strato è ben visibile e ricca nel ripieno di frutti di bosco e decorata con fiori veri. Abbraccia lo stile un po’ country e delicato di questa tendenza davvero alla moda.

Una variante da me molto amata dello stile Boho-chic è il Tropical chic: meravigliosi fiori tropicali, colori molto accesi, toni vibranti del giallo, turchese, rosa e fucsia accostati a tanto green, per chi ama un matrimonio molto estivo!

Allestimento Tropical Chic

 

Sempre più consensi a partire da quest’anno sta acquisendo un nuovo stile del tutto diverso da quello Bohemièn: il Barroque, lanciato sulle passerelle delle più grandi firme, da Milano a New York, da Londra a Barcellona, nasce da un nuovo concetto di bridal look, decisamente eccentrico, principesco, sfarzoso.

Non poteva non essere la stessa YolanCris, avveniristica casa di moda di Barcellona, a lanciare i dettami del nuovo stile Barroque con la Collezione Sposa Couture 2019!

Particolarmente atipico ed opulento, si presenta come una evoluzione del già conosciuto shabby-chic, presentato in chiave esageratamente sensazionalistica, maestosa.

La parola chiave è: stupire!

Il bridal look si arricchisce di ricami oro, decorazioni gioiello, preziosi pizzi e stupende mantelle in tulle a coprire le spalle. Volumi esagerati si accostano ad abiti spesso colour touch che ispirano le future spose più audaci.

Abito Barroque color touch

Per lo sposo, non da meno, si predilige un elegante smoking con dettagli damascati, osando anche sui colori o i materiali, l’importante è conferire al vostro stile un aspetto sontuoso, ricco, mai eccedente nel volgare.

L’elemento essenziale e ricorrente di questo stile è l’oro: tutto si fregia di questo prezioso materiale, dai ricami degli abiti di nozze ai gioielli, dalla mise en place agli allestimenti.

Lo sfarzo ed il lustro dell’oro accostati alle texture del rose gold e cipria conferiranno al ricevimento ed alla location uno stile incantato, principesco. Vi consiglio di scegliere una location in linea con lo stile prediligendo castelli o antichi palazzi del ‘600 ornati da importanti lampadari di cristallo e maestosi affreschi.

La ricchezza degli addobbi floreali ed una preziosa tavola imperiale arricchita da imponenti candelabri creeranno un’atmosfera d’altri tempi.

Allestimento Barroque

Per chi vuole dare un tocco gothic al ricevimento consiglio un abbinamento di texture più strong quali il bronzo accostato al rosso, o l’ultra violet col porpora, per un effetto di sicuro stupore.

Per quanto riguarda le bomboniere tutto ciò che è pregiato sarà sicuramente d’effetto. Ricche porcellane dipinte a mano o importanti oggetti di cristallo sono tra le scelte più azzeccate per questo stile.

La wedding cake non potrà essere da meno! Potreste scegliere una bellissima Drip Cake con oro colante o una Jewel Cake arricchita da preziosi dettagli gioiello che ricordano ad esempio l’abito da sposa o gli allestimenti del ricevimento.

Barroque Wedding Cake

Insomma, quest’anno ricco di novità ha portato con sé molti spunti e tante idee per un ricevimento davvero da favola!

 

Sei indecisa sullo stile da dare alle tue nozze?

Contattami e creeremo insieme un perfetto matrimonio su misura per te!

Subscribe To Our Newsletter

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

You have Successfully Subscribed!